Striges – Barbara Baraldi

Un tempo, nell’Europa dell’est, con la parola striga si indicava una fata, anche se probabilmente si trattava soltanto della guaritrice del villaggio. La superstizione dà spesso una spiegazione soprannaturale a cose che, in realtà, fanno parte della natura stessa. E noi siamo parte della natura più di qualunque altro essere umano, al punto che alcune di noi sono in grado, in determinate circostanze, di controllarla.

viaStriges – Barbara Baraldi.

Annunci

What do you think?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...