Archivi tag: musica

Gli Unholy ripropongono due dei loro migliori classici in vinile.

Il vinile, si sa, ha sempre una grande attrattiva soprattutto per gli appassinati di musica. E forse è proprio questo il motivo che ha spinto gli Unholy a ripubblicare due dei loro più grandi successi in questo meraviglioso formato.

Gli Unholy, formatisi nel 1988, sono fra le prime band del panorama doom metal finlandese. Nei loro primi anni, sotto il nome di Holy Hell, il loro stile era per lo più un mix di black/death/doom metal, ma si sono evoluti sperimentando uno stile doom metal atmosferico. Gli Unholy hanno registrato nel corso della loro carriera quattro album  prima di sciogliersi nel 2002 lasciando come eredità una grande influenza nella scena del doom metal tutt’oggi di grande importanza. Gli Unholy sono anche spesso riconosciuti fra i padri fondatori del sottogenere funeral doom metal.

VILELP677-Unholy-FromtheShadows-Mockup01
From the Shadows – Unholy
Peaceville -official store

From the Shadow – 22 settembre

“From the Shadows” è stato l’album di debutto della band e la sua prima edizione è uscita nel 1993. È famoso per le sue atmosfere dark che miscelano elementi del death e doom metal a inusuali e spesso avanguardistici arrangiamenti. Lo scopo era quello di sperimentare suoni e metodi per far sì che “From the Shadows” fosse pervaso da atmosfere di una tale forza da risultare uniche.

Ritroviamo “From the Shadows” in un doppio vinile.

VILELP678-Unholy-TSROP-the-second-ring-of-power
The Second Ring of Power – Unholy Peaceville -official store

The Second Ring of Power – 6 ottobre

 “The Second Ring of Power” è il secondo album in strudio della band  e ha visto la luce per la prima volta nel 1994 e ha continuato a mostrare questo approccio sperimentale ai confinii del doom metal  mischelato a insolite strutture atmosferiche che già era stato possibile vedere in “From the Shadows”.

Ritroviamo “The Second Ring of Power” in un doppio vinile.

Annunci

We are X – arriva su CD Japan

Attesissimo in tutto il mondo il film dedicato alla carriera degli X Japan dopo aver sbancato i botteghini, lì dove è stata data la possibilità arriva finalmente in una versione disponibile per l’acquisto, per tutti coloro che non hanno avuto l’occasione di poter assistere alla visione cinematografica. Il film, lo ricordiamo, è stato diretto da Stephen Kijak ed ha girato per diversi cinema americani e perfino in Europa in città come Parigi, Londra, Torino e Barcellona.

Il film è ora disponibile in ben quattro diverse edizioni in Blu-ray e altre due in DVD, ognuna carica di diversi contenuti.

We are X – x Japan movie

TBR-27344D-we-are-x-collector-3bluray
We Are X Collector’s Edition [3 Discs] / X JAPAN
La prima edizione per collezionisti comprende un cofanetto con 3 dischi in versione Blu-ray. All’interno è possibile trovare una cartolina sorteggiata casualmente fra ben sette differenti alternative rappresentante uno dei membri degli x japan (YOSHIKI, Toshi, PATA, HEATH, SUGIZO, HIDE, TAIJI).
Il packaging della collector’s edition è stato studiato in modo tale da poter essere appeso al muro. Come la special edition,  in questa versione sono compresi due dischi extra con alcuni contenuti esclusivi dell’edizione giapponese come per esempio l’esibizione al piamo di YOSHIKI al Sundance Film Festival e la versione speciale di “WE ARE X ” presentata al X JAPAN LIVE 2017 at the WEMBLEY Arena in LONDON. I dischi bonus includono anche la performance di Kurenai e Forever Love al X JAPAN THE LAST LIVE del 31 dicembre 1997, l’intervista ai membri della band e alcune immagini inedite.

Sono presenti inoltre anche i trailer e gli spot televisivi.
 
TBR-27345D-bluray-collector-1disc
We Are X Collector’s Edition [1 Disc] / X JAPAN
 La seconda edizione da collezionisti, leggermente più economica della precedente, contiene un unico disco, quello con all’interno il film. Anche in questa versione è possibile trovare una cartolina sorteggiata casualmente fra ben sette differenti alternative rappresentante uno dei membri degli x japan (YOSHIKI, Toshi, PATA, HEATH, SUGIZO, HIDE, TAIJI).
Anche per questa edizione il packaging stato studiato con una modalità tale da poter essere appeso alla parete, ricordando un po’ una meravigliosa cornice. Una valida alternativa, insomma, se volete comunque qualcosa di raffinato e molto particolare.
TBR-27346D-we-are-x-special-bluray
We Are X Special Edition / X JAPAN

 Sempre in versione blu-ray è disponibile la special edition. Come nelle precedenti anche in questa edizione è possibile trovare una cartolina sorteggiata casualmente fra ben sette differenti alternative rappresentante uno dei membri degli x japan (YOSHIKI, Toshi, PATA, HEATH, SUGIZO, HIDE, TAIJI). In più comprende un booklet di ben 24 pagine.
Come la collector’s edition,  in questa versione sono compresi due dischi extra con alcuni contenuti esclusivi dell’edizione giapponese come per esempio l’esibizione al piamo di YOSHIKI al Sundance Film Festival e la versione speciale di “WE ARE X ” presentata al X JAPAN LIVE 2017 at the WEMBLEY Arena in LONDON. I dischi bonus includono anche la performance di Kurenai e Forever Love al X JAPAN THE LAST LIVE del 31 dicembre 1997, l’intervista ai membri della band e alcune immagini inedite.
Sono presenti inoltre anche i trailer e gli spot televisivi. 

TBR-27348D-we-are-x-bluray-reg
We Are X Standard Edition / X JAPAN

L’edizione regolare in versione bluray contiene un unico disco, quello con all’interno il film. Tuttavia è pur sempre presente, come nelle altre edizioni , la cartolina sorteggiata casualmente fra ben sette differenti alternative rappresentante uno dei membri degli x japan (YOSHIKI, Toshi, PATA, HEATH, SUGIZO, HIDE, TAIJI).

Sono presenti inoltre anche i trailer e gli spot televisivi.

TDV-27347D-we-are-xspecial-dvd
We Are X Special Edition / X JAPAN

Della special edition è presente anche una versione in formato DVD. Come nelle precedenti anche in questa edizione è possibile trovare una cartolina sorteggiata casualmente fra ben sette differenti alternative rappresentante uno dei membri degli x japan (YOSHIKI, Toshi, PATA, HEATH, SUGIZO, HIDE, TAIJI). In più comprende un booklet di ben 24 pagine.
Come la collector’s edition,  in questa versione sono compresi due dischi extra con alcuni contenuti esclusivi dell’edizione giapponese come per esempio l’esibizione al piamo di YOSHIKI al Sundance Film Festival e la versione speciale di “WE ARE X ” presentata al X JAPAN LIVE 2017 at the WEMBLEY Arena in LONDON. I dischi bonus includono anche la performance di Kurenai e Forever Love al X JAPAN THE LAST LIVE del 31 dicembre 1997, l’intervista ai membri della band e alcune immagini inedite.
Sono presenti inoltre anche i trailer e gli spot televisivi.

TDV-27349D-dvd-we-are-x
We Are X Standard Edition / X JAPAN

Infine vi è la versione regolare del film anche in formato DVD che, come in quella del formato bluray contiene un unico disco, quello con all’interno il film. Tuttavia è pur sempre presente, come nelle altre edizioni , la cartolina sorteggiata casualmente fra ben sette differenti alternative rappresentante uno dei membri degli x japan (YOSHIKI, Toshi, PATA, HEATH, SUGIZO, HIDE, TAIJI). Sono presenti inoltre anche i trailer e gli spot televisivi.

L’uscita è prevista in Giappone per la data dell’11 ottobre, ma è già possibile ordinare le proprie copie tramite CD Japan, cosa che consigliamo caldamente soprattutto se siete interessati al formato da collezione.

ANATHEMA: NEW DATES ANNOUNCED FOR UPCOMING HEADLINE TOUR

Who is the optimist? Elements of our psyche? Of yours? The part of us that secretly yearns for escape? For meaning? For a reason? Would you like to know more? Well why don’t you come and find out?
Daniel Cavanagh, Anathema

Anathema, recording artists of Peaceville sister label Kscope, following a phenomenal set at last weekend’s Download Festival, have announced their headline tour of the UK in September, in support of their brand new album The Optimist. They’ll be heading to Glasgow, Belfast, Dublin, Manchester, Sheffield, Bristol, Exeter and London where they will be joined by be accompanied by French blackgaze pioneers Alcest.


For all live shows (incl. summer festivals, headline tours in Latin America, North America, Europe & Australia) plus ticket details head to https://www.facebook.com/anathemamusic

anathema-the-optimist
Anathema official store

Anathema’s eleventh full-length The Optimist was released on 9th June through Kscope, where the ambient rockers revealed some of the darkest, most challenging and unexpected music the sextet have put their name to and has garnered some incredible reviews.

Anathema recorded The Optimist in the winter of 2016 at Castle Of Doom studios in Glasgow with producer Tony Doogan [Mogwai, Belle & Sebastian, Super Furry Animals] at the helm and was mastered at the legendary Abbey Road Studios.

“The album of their career thus far.” Prog Magazine – Album Of The Month
“The Optimist showcases the blissful chemistry that now exists within this particular line up” Classic Rock Magazine
“The Optimist delivers on every level” Metal Hammer Magazine
“‘a band finding new ways to be magnificent so far into their career” Kerrang! Magazine
“One gorgeous Artrock pearl string to another…the intensity and the narrative are so enthralling and coherent as they haven´t been for years…” Rock Hard DE
“It whirs and shimmers combined with wide instrumental parts (Springfield) which seem to extend to the horizon…a record for every circumstances / living situations.” Metal Hammer DE
“Hard to resist to Anathema’s wealth music which seduces above all by its unique beauty, its depth and more, its unfailing authenticity. ” Rock Hard France
“Everything you can expect from Anathema: long intermezzo’s, brightly produced and beautiful melodies” Aardschok NL
“Along with the great songwriting is the epic vocal performances and the stunning production. Needless to say, this album is about as close to perfect as anything that’s come out in 2017 so far.” Ultimate Guitar

Fans can check out the song “Springfield”:

BUY NOWLISTEN

AKERCOCKE, A TRIUMPHANT RETURN WITH THEIR NEW STUDIO ALBUM

AKERCOCKE, THE CELEBRATED MASTERS OF DARK & TWISTED BRITISH EXTREME METAL MAKE A TRIUMPHANT RETURN WITH THEIR NEW STUDIO ALBUM, RENAISSANCE IN EXTREMIS. RELEASED 25th AUGUST.

Towering above the vast majority of nefarious contemporary noisemakers, London’s Akercocke erupted across the consciousness of the UK metal scene in the late ‘90s, wielding a fiendishly inventive blend of death, black and progressive metal. Immediately embraced by the British faithful upon the release of debut album ‘Rape Of The Bastard Nazarene‘, Akercocke spent the following decade leading the creative charge for their entire native scene. Despite enjoying furious momentum over the following years, the release of fifth album ‘Antichrist’ in 2007 saw the band retreat into the shadows, where they remained dormant for the best part of a decade.

Akercocke are ready to reveal the first track, entitled, “Disappear”, from their highly anticipated opus, Jason Mendonca introduces the song saying “Disappear gives a summary insight of all that follows on Renaissance in Extremis. It contains all of the classic Akercocke hallmarks, yet aptly represents the band’s development in intent, style and delivery.

Listen to new track “Disappear”

All digital pre-orders receive “Disappear” as an instant download

2016 saw frontman and vocalist Jason Mendonca reconvening with drummer David Gray and returning original second guitarist Paul Scanlan to reignite the flames that first drove this band to deftly redefine an entire genre. Collectively buoyed by a renewed sense of purpose, the band reunited with former home Peaceville Records, to unleash their sixth full-length release – Renaissance In Extremis – mixed by legendary studio guru Neil Kernon [Nile/Deicide/Thin Lizzy/Yes] & mastered in NYC by Alan Douches [Death, Misfits, CroMags] at West West Side Music., Renaissance In Extremis is nothing short of a new dawn for these most eccentric of extremists.

A comprehensive reinvention and expansion of the band’s multifarious sound, Renaissance In Extremis delivers euphoric force and mind-boggling weirdness. Renaissance In Extremis is a bold, bullish and belligerent statement of creative intent: metal’s dark spirit reborn in an explosion of bright ideas and inspirational fury.

Renaissance In Extremis” will be released on the following formats:

EBVILE017-250
DELUXE TRIPLE-CD EDITION WITH 60-PAGE BOOK

Aker2017-LP-RED-150
DOUBLE GATEFOLD LIMITED RED VINYL
Aker2017-LP-BLACK-150
BLACK VINYL OR CD
BUY NOWLISTEN

 

Akercocke have confirmed they will be heading out on a headline tour of the UK in support of the release of Renaissance In Extremis. Hecate Enthroned will be in support.

Inner Sanctum tour:
13/10/2017 Glasgow – Audio
14/10/2017 Sheffield – Corporation
15/10/2017 Milton Keynes – The Crauford Arms
20/10/2017 Belfast – Voodoo
21/10/2017 Dublin – Voodoo lounge
22/10/2017 Nuneaton – Queens Hall
27/10/2017 Manchester – Rebellion
28/10/2017 London – Underworld
29/10/2017 Colchester- The Arts Centre
Ticket details: http://www.facebook.com/akercockeofficial

ALSO AVAILABLE: ‘RAPE OF THE BASTARD NAZARENE’ & ‘THE GOAT OF MENDES’ ON CD & VINYL.
Follow Akercocke:
Facebook: http://www.facebook.com/akercockeofficial
Twitter: @AkercockeBand
Instrgram: akercockeband

AKERCOCKE, un un ritorno trionfale con il nuovo album

RENAISSANCE IN EXTREMIS È IL NUOVO ALBUM DEGLI AKERCOCKE, LA RINOMATA BAND DARK & TWISTED BRITISH EXTREME METAL CHE ANNUNCIA COSÌ IL SUO GRANDE RITORNO. IN USCITA IL 25 AGOSTO.

Dominando sulla grande scena delle maggiori band della contemporanea, i londinesi Akercocke eruppero fra le coscienze del metal inglese alla fine degli anni ’90, erupted across the consciousness of the UK metal scene in the late ‘90s, facendosi promotori di un ingegnoso mix di death, black e progressive metal.  Dall’uscita del loro primo album “Rape Of The Bastard Nazarene” fra il pubblico britannico, gli Akercocke  hanno trascorso il decennio successivo a la loro conquistando con la stessa carica delle loro origini il loro campo di appartenenza. Tuttavia l’uscita del loro quinto album ‘Antichrist’ nel 2007, anziché godere a pieno del  successo ampiamente meritato per gli anni a seguire, la band si ritirò nell’ombra dove rimase per la maggior parte del decennio successivo.

Akercocke hanno già rivelato il titolo della prima traccia della loro opera più attesa, “Disappear”, Jason Mendonca introduce la canzone dicendo “Disappear mostra come uno spiraglio di ciò che è presente all’interno di  Renaissance in Extremis. Contiene tutti quelli che sono i segni distintivi degli Akercocke, e allo stesso tempo rappresenta quella che l’evoluzione degli intenti, stile e capacità della band.

Qui di seguito potete ascoltare  “Disappear”

Tutti coloro che pre-ordineranno una copia digitale riceverrano “Disappear come download istantaneo.

Nel 2016 Jason Mendonca, frontman  e cantante, si è riunito con il batterista David  Gray,  ciò,  unitamente al ritorno del secondo chitarrista originale,  Paul Scanlan, ha permesso alla band di riaccendere la fiamma che li ha portati fin dalle origini a ridefinire un intero genere.

Carichi di nuovi propositi, si sono riuniti con la Peaceville Records, per l’uscita del nuovo album, Renaissance In Extremis, remixato da  Neil Kernon [Nile/Deicide/Thin Lizzy/Yes]  e registrato da Alan Douches [Death, Misfits, CroMags] al West West Side Music., esso rappresenta una nuova alba per questa questa band fra le più eccentriche del loro settore.

Dunque una reinvenzione e allo stesso tempo un’evoluzione di quello che sono già le sfaccettate sonorità della band, Renaissance In Extremis porta con sé  una forza euforica e una straordinaria eccentricità. Renaissance In Extremis è una dichiarazione di intenti audace e forte: lo spirito del metal è rinato in un’esplosione di idee luminose e un’ispirato furore.

A comprehensive reinvention and expansion of the band’s multifarious sound, Renaissance In Extremis delivers euphoric force and mind-boggling weirdness. Renaissance In Extremis is a bold, bullish and belligerent statement of creative intent: metal’s dark spirit reborn in an explosion of bright ideas and inspirational fury.

Renaissance In Extremis” sarà disponibile nei seguenti formati:

EBVILE017-250 Aker2017-LP-RED-150 Aker2017-LP-BLACK-150

Akercocke hanno inoltre confermato che ci sarà un tour nel Regno Unito per promuovere l’uscita di Renaissance In Extremis. Hecate Enthroned saranno la band di supporto.

Inner Sanctum tour:

13/10/2017 Glasgow – Audio

14/10/2017 Sheffield – Corporation

15/10/2017 Milton Keynes – The Crauford Arms

20/10/2017 Belfast – Voodoo

21/10/2017 Dublin – Voodoo lounge

22/10/2017 Nuneaton – Queens Hall

27/10/2017 Manchester – Rebellion

28/10/2017 London – Underworld

29/10/2017 Colchester- The Arts Centre

Dettagli dei biglietti: http://www.facebook.com/akercockeofficial

SONO INOLTRE DISPONIBILI: ‘RAPE OF THE BASTARD NAZARENE’ e ‘THE GOAT OF MENDES’ su CD e VINILE.

Follow Akercocke:

Facebook: http://www.facebook.com/akercockeofficial

Twitter: @AkercockeBand

Instrgram: akercockeband

MATENROU OPERA, video messaggio

Rieccoci a parlarvi dei Matenrou Opera, questa volta vi regaliamo un video messaggio della band preparato in occasione del loro European Tour 2017 “Pantheon Tour Second Movement” che si sta avvicinando.

Inoltre a giorni potremmo pubblicare un’intervista alla band dove rispondono alle domande poste dai loro fans, quindi aspettateci con un nuovo articolo e altre novità sulla band nipponica!

Testo in italiano qui appresso:

Siamo i Matenrou Opera, il tour europeo del 2017 sarà “Pantheon Tour Second Movement”. L’ultima volta che abbiamo fatto un tour in Europa è stato nove anni fa con i Versailles. Parlavamo tanto di voler tornare in Europa, finalmente ci siamo riusciti per il nostro decimo anniversario.

Non vediamo l’ora di rivedervi perché l’ultima volta abbiamo ricevuto un benvenuto caldo ed entusiasta da parte del pubblico. Preparatevi  a godervi questo momento con noi con la musica dei Matenrou Opera! 

Ci vediamo presto! Matenrou Opera

Approfittiamo per ricordarvi le date del “Pantheon Tour Second Movement”

30 Giugno – Helsinki, Finlandia @ Nosturi
1 Luglio – Londra, UK @ The Underworld
3 Luglio – Colonia, Germania @ MTC
4 Luglio – Varsavia, Polonia @ Firlej
6 Luglio – Monaco, Germania @ Feierwerk
8 Luglio – Parigi, Francia @ La Boule Noire
9 Luglio – Amsterdam, Olanda @ Melkweg
11 Luglio – Mosca, Russia @ Club Moskva

Tickets & Infos : www.b7klan.com

Matenrou Opera – PANTHEON -PART 1-

Era stato annunciato già da metà febbraio il nuovo album dei matenrou opera che verrà rilasciato il 12 aprile 2017 e avrà per titolo PANTHEON – PART 1 –. L’album segna il 10° anniversario della band e per l’occasione è stata rilasciata in rete anche una versione speciale del sito web, tutta dedicata al nuovo album e agli eventi ad esso legati.

matenrouoperaMa andiamo con ordine.

L’album conterrà 10 tracce e nella versione limitata sarà incluso un DVD che conterrà i video di PHOENIXPANTHEONPer questa occasione i matenrou opera hanno previsto delle differenze per la prima stampa a seconda di quale sito effettuerà la prevendita. Nel caso di CDJapan, entrambe le edizioni saranno disponibili con una cover art in formato LP.

PANTHEON -PART 1- Matenrou Opera

Fra gli eventi, invece, collegati all’anniversario sono stati lanciati un tour nazionale e uno europeo di chi vi lasciamo le date qui di seguito

PANTHEON TOUR -the first movement-
Data Città Luogo
2017/5/4 Ebisu LIQUIDROOM
2017/5/13 Nagoya SPADE BOX
2017/5/14 Kobe VARIT.
2017/5/16 Okayama CRAZYMAMA2nd Room
2017/5/18 Hiroshima Cave-Be
2017/5/20 Kumamoto B.9 V2
2017/5/21 Fukuoka DRUM SON
2017/5/23 Matsuyama SALONKITTY
2017/5/25 Shizuoka Sunash
2017/6/3 Yokohama NEW SIDE BEACH!!
2017/6/4 Takasaki club FLEEZ
2017/6/15 Osaka OSAKA MUSE
2017/6/17 Kanazawa vanvan V4
2017/6/18 Niigaya Live Hall GOLDEN PIGS RED STAGE
2017/6/21 Sapporo DUCE SAPPORO
2017/6/23 Marika Club Change WAVE
2017/6/25 Sendai CLUB JUNK BOX
PANTHEON TOUR -the second movement-
Data Paese Città Luogo
30 giugno Finlandia Helsinki Nosturi
1 luglio Regno Unito Londra The Underworld
3 luglio Germania Cologne. MTC
4 luglio Polonia Wroclaw Firlej
6 luglio Germania Monaco Feierwerk
8 luglio Francia Parigi La Boule Noire
9 luglio Paesi Bassi Amsterdam Melkweg
10 luglio Russia Mosca Club Moskva

I biglietti possono essere acquistati presso: B7klan

matenrou opera official: http://matenrou-opera.jp/
matenrou opera PANTHEON special website: http://matenrou-opera.jp/pantheon/

KAMIJO – “Castrato”: data d’uscita e prevendita

Ricordate quando lo scorso Gennaio avevamo annunciato l’uscita tanto attesa del singolo di KAMIJO? Ebbene, oggi siamo lieti di darvi le notizie che tutti aspettavamo, ovvero la data d’uscita e tutte quelle info che ruotano attorno ad una release che mancava da due anni e dieci mesi.

kamijo-castratoSegnate questa data: 10 Maggio, perché quel giorno Castrato vedrà la luce, ma è già possibile preordinarlo su CDJapan, sito che ufficialmente distribuisce i prodotti di KAMIJO. Ci sono due versioni come al solito, ovvero la regular e la limited, e poi vi è una seconda versione limitata per la Tower Records e per la quale sono previsti altri contenuti a parte la title track, appunto Castrato.

EDIZIONE LIMITATA (CD+DVD)
CD: due canzoni
DVD: 15 minuti
Prezzo EUR 20,50 + spedizione

CD – tracklist
1.Castrato
2.-361-

DVD:
Contiene estratti dall’evento “Moshimo Be Choir ga KAMIJO to Collaboration Live wo Shitara MOSHIJO THE NEXT Symphony of The Vampire – Heart Beethoven Kara no message” dell ‘11 dicembre 2016 dove KAMIJO ha cantato la Nona di Beethoven!!
Inoltre, il trailer di Castrato, e il video della collaborazione con il gioco per PS4, Let it Die.

EDIZIONE STANDARD (CD)
Cd: 5 canzoni
Prezzo EUR 12,30 + spedizione

CD tracklist:
1.Castrato
2. -361-
3.Battle of the Tower
4.Castrato – strumentale
5.-361-strumentale

Come già detto prima, ci sarà anche l’edizione limitata della Tower Records che prevede solo un CD

EDIZIONE LIMITATA TOWER RECORDS – (solo CD)
CD: 2 canzoni
Prezzo: EUR 7,50 + spedizione
Tracklist:
1.Castrato
2.Battle of the Tower – 16-

Se volete ascoltare un estratto del brano per PS4 cliccate qui

Ecco i link per preordinare le vostre copie:

Approfittiamo dello spazio per aggiornarvi sulle attività live di KAMIJO:

-8 Aprile-
La Chateau Agency presenta “Royal Family Diner” al Tokyo Kinema Club.

Elenco degli artisti partecipanti:
KAMIJO
S.Q.F.
David
DIAURA
The Microhead 4n’s
Matenrou Opera

-25 Aprile-
KAMIJO prenderà parte al Birthday Event di MASASHI, il 「Dark Matter Party」presso il NEWSIDE BEACH!

-26 Aprile-
「Epic Rock Orchestra」all’ Akasaka Blitz. La line up che accompagnerà KAMIJO sarà la seguente:
Meku – chitarra
Anzi – chitarra
SHUSE – basso
山崎慶 – batteria

Oltre a loro quattro saranno presenti anche Krusher Kimura (violino) e e Sayama Kōta (piano), entrambi presenti nelle registrazioni di Symphony of the Vampire, prenderanno parte al live all’Akasaka Blitz.

-26 Aprile-
KAMIJO si esibirà allo Zepp DiverCity Tokyo per la celebrazione del suo compleanno. 
Le prevendite iniziano Giovedì 16 Marzo.

Fonti: Chateau Agency/Live – 
CD Japan

CNBLUE: arriva SHAKE, il nuovo singolo

Carico dei toni freschi dell’estate, SHAKE, il nuovo singolo dei CNBLUE, verrà rilasciato il 10 maggio 2017, ma ovviamente è già disponibile per il preordine tramite i soliti canali.

Come spesso accade anche in questo caso sono disponibili una varietà di edizioni. Nell’edizione limitata A è presente oltre al video della canzone che da il nome all’album e il suo making of-, un’estratto tratto dal 5th ANNIVERSARY ARENA TOUR 2016 -Our Glory Days- @NIPPONGAISHI HALL, in particolare i brani Royal Rumble e Face to face, mentre nella pur sempre limitata B (in cui non sono presenti né il video né il making of-) i brani selezionati dal 5th ANNIVERSARY ARENA TOUR 2016 -Our Glory Days- @NIPPONGAISHI HALL sono invece Be OK e Glory days.

Qui di seguito potete trovare i link per il preordine. Vi ricordiamo che utilizzando i nostri link aiutate il nostro sito a crescere e fare in modo di poter essere sempre più aggiornati sulle novità in merito ai vostri gruppi preferiti.

CNBLUE – SHAKE

CNBLUE OFFICIAL: http://cnblue-official.jp/
BARKS: https://www.barks.jp/

Kamijo Italian Aristocratic Team

Premessa: Questo articolo è in italiano fondamentalmente perché è rivolto agli italiani. Non ho idea se ne aggiungerò anche una traduzione in inglese in quanto ho già parecchie bozze di articoli in attesa di pubblicazione che se trovassi il tempo di concludere e quindi revisionare andrebbero aggiunti uno ad uno.

Detto questo, qualcuno di voi si sarà accorto che da un paio di giorni è comparso un nuovo banner nella sezione dedicata ai partner. Questo perché questo blog ha deciso di supportare la nascita di questo nuovo progetto, che, lo precisiamo perché c’è sempre poi chi deve dire la sua, non è ad opera degli stessi autori del blog, ma semplicemente I suddetti autori (?che poi sarei io… e basta) lo ritengono un progetto valido e con buone possibilità di crescita.

Ovviamente, il progetto, lo dice il nome è dedicato al musicista giapponese Kamijo, sia nel suo attuale progetto solista sia in quelli precedenti (vedi Versailles, Lareine, New Sodmy). È partito ad essere onesti già parecchio tempo fa tramite la pagina facebook che al momento conta più di 700 fan per quanto sia relativamente nuova e ha preso a proseguire ora tramite il forum, in fase di avvio dato ch l’apertura ufficiale è prevista per il primo maggio e il profilo twitter (e mi sembra basta, non me ne voglia l’admin se ho dimenticato qualcosa basta un commento e farò ammenda.

Che altro? Ovviamente consigliamo se siete fan di Kamijo di fare un salto e dare un’occhiata, in quanto è costantemente aggiornato con le novità dal momento oltre al fatto che il famoso uccellino che non si fa mai gli affari suoni, mi ha accennato al fatto che ci sono alcuni progetti che si stanno sviluppando proprio da questa fonte (e che qui come partnership saremo comunque pronti a supportare e pubblicizzare) sui quali però non possiamo dirvi di più, anche se, lo ripetiamo, non occorre altro che recuperare l’informazione direttamente dalla fonte 😉

E con questa breve presentazione, a cui seguirà altro per cui restate sintonizzati, vi lascio liberi di cliccare il link qui sotto anche perché la mia batteria sta morendo e io devo abbandonare l’autobus in poche fermate.