Archivi tag: ragazze

Avvicinati di Kim Karr

avvicinato
Avvicinati. Connections series
Kim Karr

Titolo: Avvicinati
Autore: Kim Karr
Casa Editrice: Newton Compton Editori
Genere: Contemporary Romance
Narrazione: prima persona. Nella prima parte del libro Dahlia e negli ultimi capitoli River.

Personalmente ho trovato questo libro straziante, la sofferenza in formato cartaceo, quindi a volte mi era pasante e difficile proseguire e avevo bisogno di aria.
Nella prima parte facciamo la conoscenza con Dahlia, orfana e appassionata di musica rock e il suo fidanzato Ben.
Impariamo a conoscere Ben e ad adorarlo… Finché bam, lui muore in una sparatoria e qui entra in gioco Dahlia ferita e sofferente. In ogni parola traspare il dolore di questa ragazza che non vive più.avvicinati3
Dopo anni la sua amica Aerie la convince a fare un’intervista e a scattare fotografie a un famoso cantante con cui Dahlia aveva avuto un flirt da ragazza: River.
River ci si presenta come la perfezione fatta a ragazzo: sexy, musicista, simpaticissimo e leggermente arrogante. Mentre Dahlia impara ad amare River pure il lettore inizia ad affezionarsi a lui provando la stessa gioia di Dahlia per la svolta positiva della sua vita anche se spesso arrivano i sensi di colpa verso di Ben o sente la mancanza di quest’ultimo.Woman with camera shooting on the beach
Devo però dire che una volta che la relazione tra Dahlia e River si consolida la situazione sfugge leggermente di mano all’autrice che non fa altro che inserire scene di sesso per riempire pagine e pagine e il romanzo diventa perfino noioso.
Il finale… avrei lanciato il libro fuori dalla finestra. Non è un cliffhanger, c’è un bel finale ma le ultime 5 pagine cambiano un po tutte le sorti.
Naturalmente questo è il primo volume di una serie, sempre edita dalla Newton Compton Editori.

Tutti abbiamo un destino, l’unica cosa che conta è la strada che scegliamo per raggiungerlo.

avvicinati1Mi sono commossa a leggere l’omaggio a Samantha Towle (per i libri The Bad Boy/Wild Boy editi da Newton Compton Editori), citando il fantastico protagonista e musicista Jake Wethers e Johnny.
E anche Kellan Kyle protagonista dei libri di S C Stephens.

Questo piccolo grande errore di Viviana Leo

questo-piccolo-grande-errore
Questo piccolo grande errore
Viviana Leo

Titolo: Questo piccolo grande errore
Autore: Viviana Leo
Casa Editrice: Newton Compton Editori
Genere: romance con un pizzico di fantasy
Narrazione: terza persona

Non è perfetta, anzi, è l’antitesi della perfezione, ma forse la amo proprio per questo.
È il secondo romanzo che leggo di Viviana Leo (avevo già letto Sei solo mio e giuro che a breve vi farò la recensione) e le capacità e bravura di questa autrice non si smentiscono. Viviana riesce a trasportarti nel mondo da lei creato e a far sì che  mi immedesimi nei suoi personaggi.
In questo caso Lucy. Ragazza decisamente non filiforme, insicura del suo aspetto fisico e che preferisce passare il tempo libero a guardare serie tv e a leggere libri.
questo-piccolo-grande-errore-candleUna sera, costretta dall’amica Debby, dopo aver fatto baldoria in un locale le due ragazze si imbattono in un mago.
Lucy non crede alle parole del mago e lo sfida ritrovandosi poi la mattina dopo nel letto Steven Darrin, il suo attore preferito. Ma non basta, i due sono legati da un filo e devono trovare il modo di liberarsene.

Forse è questo il problema di noi fan… Tendiamo a pensare che i nostri idoli siano come vorremmo che fossero e non come sono veramente.

La convivenza tra i due non sarà semplice.
Tra gli impegni di lavoro di lui, le colleghe cattive e vendicative e il brutto carattere di Steven.
Lucy si accorge ben presto che il personaggio che Steven interpreta è molto diverso da lui stesso. I due litigano spesso arrivando ad odiarsi.

Preferisco seguire la strada del cuore e non quella dei soldi.

viviana-di-leo-piccolo-grande-erroreLucy invece si dimostra molto diversa dalle ragazze che è abituato a frequentare Steven: mangia ogni tipo di cibo, non si trucca molto, ama gli animali, ha un corpo morbido e non rifatto e soprattutto sa amare col cuore. È una ragazza forte anche se piena di insicurezze che riesce a farci immedesimare in lei.

Noi siamo quelli coi soldi, ma tu sei quella con il cuore.

É una favola moderna, tutte noi abbiamo sognato almeno una volta di poter convivere col nostro attore preferito e qui vengono spiegati bene tutti i risvolti sia positivi che negativi.
É un romanzo che consiglio a tutte le fangirl, a chi crede ancora nell’amore e nella magia.
Di solito non amo le narrazioni in terza persona, ma in questo caso non ci si annoia e si riesce a capire bene la psicologia dei personaggi.

Doveva gettarsi alle spalle il passato se voleva affrontare il presente.

questo-piccolo-grande-errore-viviana-di-leoHo avuto il piacere di conoscere Viviana Leo a Tempo di Libri a Milano, ci ha anche omaggiate di bellissimi segnalibri del romanzo (segnalibro che non userò mai ma sarà un reperto tipo museo: il mio tessssoro).
E ho anche la fortuna e l’onore di averla come amica su Facebook, vedere le foto dei suoi cagnolini e scambiare con lei qualche parola.
È una ragazza di una dolcezza estrema, sempre pronta a regalare un sorriso e a spronare gli altri (ha spronato anche a me!!)

questo-piccolo-di-leo

Grazie Viviana per essere la splendida persona che sei!