Archivi tag: rock

We are X – arriva su CD Japan

Attesissimo in tutto il mondo il film dedicato alla carriera degli X Japan dopo aver sbancato i botteghini, lì dove è stata data la possibilità arriva finalmente in una versione disponibile per l’acquisto, per tutti coloro che non hanno avuto l’occasione di poter assistere alla visione cinematografica. Il film, lo ricordiamo, è stato diretto da Stephen Kijak ed ha girato per diversi cinema americani e perfino in Europa in città come Parigi, Londra, Torino e Barcellona.

Il film è ora disponibile in ben quattro diverse edizioni in Blu-ray e altre due in DVD, ognuna carica di diversi contenuti.

We are X – x Japan movie

TBR-27344D-we-are-x-collector-3bluray
We Are X Collector’s Edition [3 Discs] / X JAPAN
La prima edizione per collezionisti comprende un cofanetto con 3 dischi in versione Blu-ray. All’interno è possibile trovare una cartolina sorteggiata casualmente fra ben sette differenti alternative rappresentante uno dei membri degli x japan (YOSHIKI, Toshi, PATA, HEATH, SUGIZO, HIDE, TAIJI).
Il packaging della collector’s edition è stato studiato in modo tale da poter essere appeso al muro. Come la special edition,  in questa versione sono compresi due dischi extra con alcuni contenuti esclusivi dell’edizione giapponese come per esempio l’esibizione al piamo di YOSHIKI al Sundance Film Festival e la versione speciale di “WE ARE X ” presentata al X JAPAN LIVE 2017 at the WEMBLEY Arena in LONDON. I dischi bonus includono anche la performance di Kurenai e Forever Love al X JAPAN THE LAST LIVE del 31 dicembre 1997, l’intervista ai membri della band e alcune immagini inedite.

Sono presenti inoltre anche i trailer e gli spot televisivi.
 
TBR-27345D-bluray-collector-1disc
We Are X Collector’s Edition [1 Disc] / X JAPAN
 La seconda edizione da collezionisti, leggermente più economica della precedente, contiene un unico disco, quello con all’interno il film. Anche in questa versione è possibile trovare una cartolina sorteggiata casualmente fra ben sette differenti alternative rappresentante uno dei membri degli x japan (YOSHIKI, Toshi, PATA, HEATH, SUGIZO, HIDE, TAIJI).
Anche per questa edizione il packaging stato studiato con una modalità tale da poter essere appeso alla parete, ricordando un po’ una meravigliosa cornice. Una valida alternativa, insomma, se volete comunque qualcosa di raffinato e molto particolare.
TBR-27346D-we-are-x-special-bluray
We Are X Special Edition / X JAPAN

 Sempre in versione blu-ray è disponibile la special edition. Come nelle precedenti anche in questa edizione è possibile trovare una cartolina sorteggiata casualmente fra ben sette differenti alternative rappresentante uno dei membri degli x japan (YOSHIKI, Toshi, PATA, HEATH, SUGIZO, HIDE, TAIJI). In più comprende un booklet di ben 24 pagine.
Come la collector’s edition,  in questa versione sono compresi due dischi extra con alcuni contenuti esclusivi dell’edizione giapponese come per esempio l’esibizione al piamo di YOSHIKI al Sundance Film Festival e la versione speciale di “WE ARE X ” presentata al X JAPAN LIVE 2017 at the WEMBLEY Arena in LONDON. I dischi bonus includono anche la performance di Kurenai e Forever Love al X JAPAN THE LAST LIVE del 31 dicembre 1997, l’intervista ai membri della band e alcune immagini inedite.
Sono presenti inoltre anche i trailer e gli spot televisivi. 

TBR-27348D-we-are-x-bluray-reg
We Are X Standard Edition / X JAPAN

L’edizione regolare in versione bluray contiene un unico disco, quello con all’interno il film. Tuttavia è pur sempre presente, come nelle altre edizioni , la cartolina sorteggiata casualmente fra ben sette differenti alternative rappresentante uno dei membri degli x japan (YOSHIKI, Toshi, PATA, HEATH, SUGIZO, HIDE, TAIJI).

Sono presenti inoltre anche i trailer e gli spot televisivi.

TDV-27347D-we-are-xspecial-dvd
We Are X Special Edition / X JAPAN

Della special edition è presente anche una versione in formato DVD. Come nelle precedenti anche in questa edizione è possibile trovare una cartolina sorteggiata casualmente fra ben sette differenti alternative rappresentante uno dei membri degli x japan (YOSHIKI, Toshi, PATA, HEATH, SUGIZO, HIDE, TAIJI). In più comprende un booklet di ben 24 pagine.
Come la collector’s edition,  in questa versione sono compresi due dischi extra con alcuni contenuti esclusivi dell’edizione giapponese come per esempio l’esibizione al piamo di YOSHIKI al Sundance Film Festival e la versione speciale di “WE ARE X ” presentata al X JAPAN LIVE 2017 at the WEMBLEY Arena in LONDON. I dischi bonus includono anche la performance di Kurenai e Forever Love al X JAPAN THE LAST LIVE del 31 dicembre 1997, l’intervista ai membri della band e alcune immagini inedite.
Sono presenti inoltre anche i trailer e gli spot televisivi.

TDV-27349D-dvd-we-are-x
We Are X Standard Edition / X JAPAN

Infine vi è la versione regolare del film anche in formato DVD che, come in quella del formato bluray contiene un unico disco, quello con all’interno il film. Tuttavia è pur sempre presente, come nelle altre edizioni , la cartolina sorteggiata casualmente fra ben sette differenti alternative rappresentante uno dei membri degli x japan (YOSHIKI, Toshi, PATA, HEATH, SUGIZO, HIDE, TAIJI). Sono presenti inoltre anche i trailer e gli spot televisivi.

L’uscita è prevista in Giappone per la data dell’11 ottobre, ma è già possibile ordinare le proprie copie tramite CD Japan, cosa che consigliamo caldamente soprattutto se siete interessati al formato da collezione.

Annunci

ANATHEMA: NEW DATES ANNOUNCED FOR UPCOMING HEADLINE TOUR

Who is the optimist? Elements of our psyche? Of yours? The part of us that secretly yearns for escape? For meaning? For a reason? Would you like to know more? Well why don’t you come and find out?
Daniel Cavanagh, Anathema

Anathema, recording artists of Peaceville sister label Kscope, following a phenomenal set at last weekend’s Download Festival, have announced their headline tour of the UK in September, in support of their brand new album The Optimist. They’ll be heading to Glasgow, Belfast, Dublin, Manchester, Sheffield, Bristol, Exeter and London where they will be joined by be accompanied by French blackgaze pioneers Alcest.


For all live shows (incl. summer festivals, headline tours in Latin America, North America, Europe & Australia) plus ticket details head to https://www.facebook.com/anathemamusic

anathema-the-optimist
Anathema official store

Anathema’s eleventh full-length The Optimist was released on 9th June through Kscope, where the ambient rockers revealed some of the darkest, most challenging and unexpected music the sextet have put their name to and has garnered some incredible reviews.

Anathema recorded The Optimist in the winter of 2016 at Castle Of Doom studios in Glasgow with producer Tony Doogan [Mogwai, Belle & Sebastian, Super Furry Animals] at the helm and was mastered at the legendary Abbey Road Studios.

“The album of their career thus far.” Prog Magazine – Album Of The Month
“The Optimist showcases the blissful chemistry that now exists within this particular line up” Classic Rock Magazine
“The Optimist delivers on every level” Metal Hammer Magazine
“‘a band finding new ways to be magnificent so far into their career” Kerrang! Magazine
“One gorgeous Artrock pearl string to another…the intensity and the narrative are so enthralling and coherent as they haven´t been for years…” Rock Hard DE
“It whirs and shimmers combined with wide instrumental parts (Springfield) which seem to extend to the horizon…a record for every circumstances / living situations.” Metal Hammer DE
“Hard to resist to Anathema’s wealth music which seduces above all by its unique beauty, its depth and more, its unfailing authenticity. ” Rock Hard France
“Everything you can expect from Anathema: long intermezzo’s, brightly produced and beautiful melodies” Aardschok NL
“Along with the great songwriting is the epic vocal performances and the stunning production. Needless to say, this album is about as close to perfect as anything that’s come out in 2017 so far.” Ultimate Guitar

Fans can check out the song “Springfield”:

BUY NOWLISTEN

MATENROU OPERA, video messaggio

Rieccoci a parlarvi dei Matenrou Opera, questa volta vi regaliamo un video messaggio della band preparato in occasione del loro European Tour 2017 “Pantheon Tour Second Movement” che si sta avvicinando.

Inoltre a giorni potremmo pubblicare un’intervista alla band dove rispondono alle domande poste dai loro fans, quindi aspettateci con un nuovo articolo e altre novità sulla band nipponica!

Testo in italiano qui appresso:

Siamo i Matenrou Opera, il tour europeo del 2017 sarà “Pantheon Tour Second Movement”. L’ultima volta che abbiamo fatto un tour in Europa è stato nove anni fa con i Versailles. Parlavamo tanto di voler tornare in Europa, finalmente ci siamo riusciti per il nostro decimo anniversario.

Non vediamo l’ora di rivedervi perché l’ultima volta abbiamo ricevuto un benvenuto caldo ed entusiasta da parte del pubblico. Preparatevi  a godervi questo momento con noi con la musica dei Matenrou Opera! 

Ci vediamo presto! Matenrou Opera

Approfittiamo per ricordarvi le date del “Pantheon Tour Second Movement”

30 Giugno – Helsinki, Finlandia @ Nosturi
1 Luglio – Londra, UK @ The Underworld
3 Luglio – Colonia, Germania @ MTC
4 Luglio – Varsavia, Polonia @ Firlej
6 Luglio – Monaco, Germania @ Feierwerk
8 Luglio – Parigi, Francia @ La Boule Noire
9 Luglio – Amsterdam, Olanda @ Melkweg
11 Luglio – Mosca, Russia @ Club Moskva

Tickets & Infos : www.b7klan.com

Matenrou Opera – PANTHEON -PART 1-

Era stato annunciato già da metà febbraio il nuovo album dei matenrou opera che verrà rilasciato il 12 aprile 2017 e avrà per titolo PANTHEON – PART 1 –. L’album segna il 10° anniversario della band e per l’occasione è stata rilasciata in rete anche una versione speciale del sito web, tutta dedicata al nuovo album e agli eventi ad esso legati.

matenrouoperaMa andiamo con ordine.

L’album conterrà 10 tracce e nella versione limitata sarà incluso un DVD che conterrà i video di PHOENIXPANTHEONPer questa occasione i matenrou opera hanno previsto delle differenze per la prima stampa a seconda di quale sito effettuerà la prevendita. Nel caso di CDJapan, entrambe le edizioni saranno disponibili con una cover art in formato LP.

PANTHEON -PART 1- Matenrou Opera

Fra gli eventi, invece, collegati all’anniversario sono stati lanciati un tour nazionale e uno europeo di chi vi lasciamo le date qui di seguito

PANTHEON TOUR -the first movement-
Data Città Luogo
2017/5/4 Ebisu LIQUIDROOM
2017/5/13 Nagoya SPADE BOX
2017/5/14 Kobe VARIT.
2017/5/16 Okayama CRAZYMAMA2nd Room
2017/5/18 Hiroshima Cave-Be
2017/5/20 Kumamoto B.9 V2
2017/5/21 Fukuoka DRUM SON
2017/5/23 Matsuyama SALONKITTY
2017/5/25 Shizuoka Sunash
2017/6/3 Yokohama NEW SIDE BEACH!!
2017/6/4 Takasaki club FLEEZ
2017/6/15 Osaka OSAKA MUSE
2017/6/17 Kanazawa vanvan V4
2017/6/18 Niigaya Live Hall GOLDEN PIGS RED STAGE
2017/6/21 Sapporo DUCE SAPPORO
2017/6/23 Marika Club Change WAVE
2017/6/25 Sendai CLUB JUNK BOX
PANTHEON TOUR -the second movement-
Data Paese Città Luogo
30 giugno Finlandia Helsinki Nosturi
1 luglio Regno Unito Londra The Underworld
3 luglio Germania Cologne. MTC
4 luglio Polonia Wroclaw Firlej
6 luglio Germania Monaco Feierwerk
8 luglio Francia Parigi La Boule Noire
9 luglio Paesi Bassi Amsterdam Melkweg
10 luglio Russia Mosca Club Moskva

I biglietti possono essere acquistati presso: B7klan

matenrou opera official: http://matenrou-opera.jp/
matenrou opera PANTHEON special website: http://matenrou-opera.jp/pantheon/

KAMIJO – “Castrato”: data d’uscita e prevendita

Ricordate quando lo scorso Gennaio avevamo annunciato l’uscita tanto attesa del singolo di KAMIJO? Ebbene, oggi siamo lieti di darvi le notizie che tutti aspettavamo, ovvero la data d’uscita e tutte quelle info che ruotano attorno ad una release che mancava da due anni e dieci mesi.

kamijo-castratoSegnate questa data: 10 Maggio, perché quel giorno Castrato vedrà la luce, ma è già possibile preordinarlo su CDJapan, sito che ufficialmente distribuisce i prodotti di KAMIJO. Ci sono due versioni come al solito, ovvero la regular e la limited, e poi vi è una seconda versione limitata per la Tower Records e per la quale sono previsti altri contenuti a parte la title track, appunto Castrato.

EDIZIONE LIMITATA (CD+DVD)
CD: due canzoni
DVD: 15 minuti
Prezzo EUR 20,50 + spedizione

CD – tracklist
1.Castrato
2.-361-

DVD:
Contiene estratti dall’evento “Moshimo Be Choir ga KAMIJO to Collaboration Live wo Shitara MOSHIJO THE NEXT Symphony of The Vampire – Heart Beethoven Kara no message” dell ‘11 dicembre 2016 dove KAMIJO ha cantato la Nona di Beethoven!!
Inoltre, il trailer di Castrato, e il video della collaborazione con il gioco per PS4, Let it Die.

EDIZIONE STANDARD (CD)
Cd: 5 canzoni
Prezzo EUR 12,30 + spedizione

CD tracklist:
1.Castrato
2. -361-
3.Battle of the Tower
4.Castrato – strumentale
5.-361-strumentale

Come già detto prima, ci sarà anche l’edizione limitata della Tower Records che prevede solo un CD

EDIZIONE LIMITATA TOWER RECORDS – (solo CD)
CD: 2 canzoni
Prezzo: EUR 7,50 + spedizione
Tracklist:
1.Castrato
2.Battle of the Tower – 16-

Se volete ascoltare un estratto del brano per PS4 cliccate qui

Ecco i link per preordinare le vostre copie:

Approfittiamo dello spazio per aggiornarvi sulle attività live di KAMIJO:

-8 Aprile-
La Chateau Agency presenta “Royal Family Diner” al Tokyo Kinema Club.

Elenco degli artisti partecipanti:
KAMIJO
S.Q.F.
David
DIAURA
The Microhead 4n’s
Matenrou Opera

-25 Aprile-
KAMIJO prenderà parte al Birthday Event di MASASHI, il 「Dark Matter Party」presso il NEWSIDE BEACH!

-26 Aprile-
「Epic Rock Orchestra」all’ Akasaka Blitz. La line up che accompagnerà KAMIJO sarà la seguente:
Meku – chitarra
Anzi – chitarra
SHUSE – basso
山崎慶 – batteria

Oltre a loro quattro saranno presenti anche Krusher Kimura (violino) e e Sayama Kōta (piano), entrambi presenti nelle registrazioni di Symphony of the Vampire, prenderanno parte al live all’Akasaka Blitz.

-26 Aprile-
KAMIJO si esibirà allo Zepp DiverCity Tokyo per la celebrazione del suo compleanno. 
Le prevendite iniziano Giovedì 16 Marzo.

Fonti: Chateau Agency/Live – 
CD Japan

~LIVE REPORT~ Versailles al Salamandra, Barcellona 04-02-17

Chi conosce i Versailles sa che sono stati in pausa dal 2012, un silenzio che non è mai stato tale perché questo nome ha continuato a stare sulla bocca di tutti i loro seguaci, più o meno datati. Mai nessuno ha smesso di credere nel loro ritorno, e quando ciò è stato annunciato l’anno scorso, anzi a fine 2015, il movimento e l’entusiasmo attorno ad una delle band Visual nipponiche più apprezzare all’estero è salito alle stelle.

E così, a Settembre 2016, sono state rilasciate le date di un tour europeo partito da Mosca e finito a Parigi, passando per Helsinki, Londra, Bochum, Varsavia e Barcellona. Ed è proprio di quest’ultima data che vi state apprestando a leggere parole che per una band come i Versailles non sono mai sufficienti.

versailles_04La sala che li ha ospitati è il Salamandra la cui entrata si è presentata praticamente vuota in tarda mattinata, vi erano pochissime persone che assegnavano i numeri per mettere ordine tra le file; già, perché non ve ne era una sola, ma quella riservata ai possessori del biglietto VIP acquistato tramite i fan club dei membri della band, poi i VIP normali, e le altre due dei biglietti standard acquistati o meno tramite i fan club. Persone rispettose e anche accoglienti che salutavano tutti man mano che arrivavano gli altri per farsi assegnare il loro posto nelle rispettive file. Ragazzi e ragazze, ma anche uomini e donne (ebbene sì!) che manifestavano in diversi modi il loro perché lì davanti: tutti per i Versailles! Capelli di tutti i tipi e colori, stessa cosa per l’abbigliamento, ma un elemento che univa tutti o quasi era la presenza di una rosa per animare e accompagnare la band durante la loro esibizione. Anche questo è un elemento tipico che caratterizza i loro live che, nei momenti più concitati e intensi, dipinge ogni sala del colore della rosa, perché i Discendenti della Rosa sono un vero e proprio clan che inneggia alla bellezza e all’eleganza, ma anche alla violenza stessa della bellezza e della musica. Ed è per questo che verso le 17.00 le file erano già abbondanti e trepidanti: erano tutti lì per entrare e prendere il proprio posto in attesa della salita dei Versailles sul palco.

versailles_01L’attesa è stata di due ore per coloro che entravano alle 18.00 e man mano che passava il tempo nell’aria si avvertiva un’eccitazione crescere e aleggiare nella sala che già mezz’ora prima della chiusura delle porte era piena. Ogni volta che uno staffer riprovava uno strumento erano urla e grida, incitamenti a farli salire sul palco, chi chiamava TERU quando veniva riaccordata la sua chitarra, chi MASASHI per il suo basso e HIZAKI per la sua sei corde. Ma l’ovazione è iniziata quando le luci si sono abbassate ed è iniziato l’intro che oramai per tutti è un must: dietro al coro “We are Versailles” tutto il pubblico ha cominciato ad alzare in alto la propria rosa ed esultare all’arrivo di YUKI (batteria), accompagnandolo fino al momento in cui ha preso posto dietro alle pelli. Subito dopo è stata la volta di MASASHI (basso) omaggiato anche lui con cori e rose, poi quello di TERU (chitarra) prima e di HIZAKI (chitarra) dopo. L’ovazione più calorosa e sentita però è stata quella per KAMIJO (voce), non solo perché è il frontman, non solo perché è molto apprezzato e amato per mille e più motivi, ma perché se quella serata è stata fatta è perché KAMIJO è stato in grado di poterlo fare nonostante l’incidente di Varsavia, dove cadendo dal palco si è infortunato il piede sinistro. Una serata in forse fino al giorno prima dunque, ma che KAMIJO ha voluto con tutto se stesso, assicurando i suoi fans il giorno prima su Twitter che ci si sarebbe visti a Barcellona. Dunque un’ovazione anche di ringraziamento e incoraggiamento a lui specie perché non ha voluto rinunciare a regalare emozioni nonostante fosse con le stampelle.

versailles_07Sebbene KAMIJO fosse stato impossibilitato a camminare e fare le sue oramai famose movenze che accompagnano i brani dei Versailles, è stata un’esibizione molto intensa, un continuo scambio di energia tra loro della band e il pubblico. L’incidente ha mostrato che i Versailles possono andare oltre le difficoltà e sanno come comportarsi regalando spettacoli di tutto rispetto, carichi di energia e intensità alle stelle. Quello di Barcellona è cominciato con un cazzotto dritto in faccia nonché oramai classico Aristocrat’s Symphony, accolto dal pubblico con un entusiasmo tutto meritato, continuando poi sempre con altre pietre miliari fino ad arrivare a Inheritance, brano presentato per la prima volta nel mondo proprio in questo tour europeo. Inheritance è tratto da Lineage, album che è stato in vendita/regalo solo al Nippon Budokan dieci giorni dopo, il 14 Febbraio. Un enorme onore per tutti e applaudito quando è stato annunciato da KAMIJO, stessa cosa per la title track, Lineage appunto. I brani composti dai Versailles dopo la loro rinascita sono stati tutti quanti proposti, infatti oltre a Inheritance e Lineage, hanno scosso la sala anche Melodic Thorn e Chandelier, bellissimi brani che potete trovare nell’ultima raccolta della band, intitolata semplicemente “Greatest Hits 2007-2016”.

Prima di presentarci Zombie, KAMIJO ha raccontato in grandi linee cosa è successo a Varsavia, di essere caduto e che nessun osso era rotto, ma anche un altro particolare riguardo alla ‘libera’ concessione che a volte i fans si prendono per fare foto alla band durante i loro live, infatti ha detto: “In Polonia ho detto no camera, ma poi la Polonia mi ha fatto un altro tipo di foto”, rifedendosi sicuramente alla visita dopo la caduta. Ci sono stati momenti in cui era visibilmente affaticato, eppure nonosdtante ciò la cavalcata è proseguita con altri pezzi tratti dai loro album antecedenti alla pausa del 2012, come la tanto acclamata e attesa Masquerade che in un certo senso ha penalizzato KAMIJO il quale è solito fare passi e giravolte come nel video della stessa, ma ci ha pensato HIZAKI cercando di non far mancare nulla. Oppure l’inattesa Serenade, un vero e proprio momento di raccoglimento generale volto al ricordo di Jasmine You, il bassista che è venuto a mancare nel 2009, sostituito poi da MASASHI. Commozione generale dunque che ha ceduto il posto poi ad altri brani del passato, durante i quali è stata lanciata la bandiera italiana sul palcoscenico per essere raccolta da MASASHI e posata sulla grancassa; il nostro tricolore che ha fatto compagnia fino alla fine, quando è stata presa assieme alla bandiera spagnola per lo scatto finale con il pubblico.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Un grande concerto che ha mostrato ancora una volta l’alta capacità dei Versailles di intrattenere, divertire e caricare il pubblico, ma anche che sono pronti per affrontare il futuro con una carica ed un entusiasmo tutti rinnovati. E’ scoppiato il delirio quando è iniziata The Revenant Choir, grande classico, veloce, intenso che ha trascinato il pubblico dall’inizio alla fine in un canto sfrenato e appassionato.

Non poteva finire in maniera migliore.

 


 

SETLIST

versailles_22‘PRELUDE’ We are… Versailles’

  • Aristocrat’s Symphony
  • Ascendead Master
  • Shout & Bites
  • Vampire
  • Inheritance

‘INTERMEZZO’

  • Melodic Thorn
  • Chandelier
  • Zombie
  • The red Carpet Day
  • Philia
  • Serenade
  • Faith & Decision
  • Masquerade

‘ENCORE’

  • Lineage
  • Sympathia (Restarted)
  • The Revenant Choir

 


 

INFO FUTURI LIVE ED EVENTI

Questo tour europeo non è l’unica attività live dei Versailles, proprio in occasione dello Chateau de Versailles al Nippon Budokan, sono stati annunciati diversi eventi riguardanti la band, a partire da un tour mondiale per il quale però ancora non è stata annunciata alcuna data né altro.

Chateau Angency, Info Live

I Versailles parteciperanno intanto al <Visual Parade Presents “Metal?”> l’8 Marzo.

Guest list: Versailles / NOCTURNAL BLOODLUST / Far East Dizain / David(Opening Act)


Invece per il Giappone è previsto un tour a fine anno:

  • 11 Novembre 2017
    KASHIWA PALOOZA (Sapporo)
  • 17 Novembre 2017
    NEW SIDE BEACH!! (Shin Yokohama)
  • 25 Novembre 2017
    Electric Lady Land (Nagoya)
  • 26 Novembre 2017
    ESAKA MUSE
  • 28 Novembre 2017
    DRUM Be-1 (Shizuoka)
  • Versailles 10th Anniversary Tour -Grand Finale-
    3 Dicembre 2017
    cube garden (Sapporo)
  • Versailles 10th Anniversary Tour -Grand Finale-
    「CHATEAU DE VERSAILLES」
    17 Dicembre 2017
    Zepp Tokyo

Prezzo biglietto (posti in piedi): ¥6,800 (tassa inclusa)
Zepp Tokyo: ¥7,800 (tassa inclusa)

Chateau Agency, Info Live

versailles_12E il Grand Finale, che in realtà si tratta di due live, uno aperto a tutti e il secondo riservato ai soli membri dei fan club di ogni membro della band:

Il primo è il 23 Giugno 2017, costo del biglietto 7800 yen.
Inizio vendita dei biglietti: 29 Aprile (sabato)

Il secondo è il 24 Giugno 2017, un live esclusivo per i membri di tutti i fan club della band, dove è previsto il meet&greet dopo il concerto, il cui costo è di 15,000 yen.
Periodo di accettazione: da Martedì 14 Febbraio alle 22. 00 fino a Lunedì 27 dello stesso mese alle 23. 59
* Per l’acquisto del biglietto potete visitare il sito di ogni FC (trovate tutti i link alla fine dell’articolo).

Chateau Agency, Info Live


versailles_14Non è finita qui, per coloro che seguono anche le attività soliste o parallele, ecco eventi e concerti previsti per questa primavera!

Partiamo con il progetto solista di KAMIJO:

Rose Croix Limited live “Pastore di Mezzanotte vol.5” del 14 marzo.
Shin-Yokohama NEW SIDE BEACH

Prezzi
Biglietto singolo membro 5400 yen (tasse incluse, drink incluso)
Biglietto vittima sacrificale 5400 yen (tasse incluse, drink incluso)
I biglietti sono già in vendita dal 14 gennaio, quindi affrettatevi!

Chateau Agency, KAMIJO Info Live

La Chateau Agency presenta “Royal Family Dinner” l’8 Aprile al Tokyo Kinema Club.

Elenco degli artisti partecipanti:
•KAMIJO
•S.Q.F.
•David
•DIAURA
•The Microhead 4n’s
•Matenrou Opera

Biglietti in prevendita già dal 28 Gennaio.

Chateau Agency, KAMIJO Info Live

「Epic Rock Orchestra」Mercoledì 26 aprile 2017 all’ Akasaka Blitz. Per i membri del Rose Croix la prevendita inizia Martedì 16 Dicembre (2016 ovviamente), per tutti gli altri dal 25 Dicembre.
La line up che accompagnerà KAMIJO sarà la seguente:
Meku-chitarra
Anzi-chitarra
SHUSE-basso
山崎慶 – batteria

Chateau Agency, KAMIJO Info Live

versailles_19E ancora, il 25 Aprile KAMIJO prenderà parte al Birthday Event di MASASHI, il 「Dark Matter Party」presso il NEWSIDE BEACH!

Chateau Agency, KAMIJO Info Live

Per seguire gli aggiornamenti su tutte queste date, e le altre ancora da annunciare, potete seguire la pagina Alla Corte di KAMIJO – Italian Aristocratic Team


Per gli amanti anche dei Jupiter (HIZAKI e TERU) è previsto un tour in Sud America, eccovi le date:

  • 02 Aprile, Santiago @BLONDIElatin-america-tour

Normal ticket: $25.000 – VIP ticket: $35.000 – Accesso meet&greet: $10.000

  • 04 Aprile, Mexico City @LA COSA NOSTRA

Normal ticket: $800.00MXN – Accesso meet&greet: $400.00MXN

  • 07 Aprile, Buenos Aires @ GALPON B

Normal ticket: 700,00$ – Accesso meet&greet: 200,00$

  • 09 Aprile, Sao Paulo @INFERNO CLUB

Normal ticket: R$200,00 – Accesso meet&greet: R$100,00
[INFO.]

Fonte: Jupiter news


E in fine, vi ricordiamo tutti i siti ufficiali:

Fanclubs:


 

Credits

  • Testo: Federica Salis (Alla Corte di KAMIJO – Italian Aristocratic Team)
  • Foto:  Julien Chantôme, tutti i diritti riservati

KAMIJO & Chateau Agency producono un nuovo artista「David」

Un nuovo  artista prodotto da  KAMIJO,「David (si pronuncia Davidé)」si unisce alla Chateau Agency!!

thumbnail_david_pressSin dal 1 febbraio, sul sito ufficiale della Chateau Agency è comparso un nuovo logo, con la dicitura che le informazioni sarebbero state specificate il 24 gennaio. Ora è possibile visualizzare il nuovo artista

SUI un cantante che ha già collaborato in diverse band, lancia il suo progetto solista「David」, prodotto da  KAMIJO, il cantante dei Versailles.

Ora che l’immagine dell’artista è stata svelata, possiamo avvertire un’aria di mistero riguardo la sua immagine come artista.

Dal video di anteprima possiamo già ascoltare una parte della canzone intitolata 「GENESIS」che come prima canzone è davvero affascinante ed imponente.

Gli atri artisti che hanno collaborato alla registrazione dell’album sono Erina (Guitar) da Dio che ha riportato in piedi la band e l’ha portata in tour lo scorso anno, MASASHI (Bass) e YUKI (Drum) dei Versailles ovvero la bend dello stesso KAMIJO.

Potete già scoprire la potenza del suono

Vi consigliamo di tenere l’attenzione focalizzata sull’evoluzione dei  David attraverso il sito  Chateau Agency che produce artisti “estetici”.

Primo contatto

8 Aprile 2017 al Tokyo Kinema Club

Chateau Agency Presents「王家の晩餐」

David Sito ufficiale http://chateau-agency.com/david

Chateau Agency Official Site http://chateau-agency.com

-David Profile-

Unitosi allo  Chateau Agency il 1 gennaio 2017.

「David (pronunciato Davidé)」è un progetto solista lanciato da  SUI e prodotto da  KAMIJO, cantante dei Versailles.

Egli vuole comunicare al pubblico l’energia acquistata dalla vita e il messaggio di vivere nella bellezza.

Aiutata dalla sua immagine concettuale e misteriosa di se stesso, la melodia sorge magnificamente di tonalità sottterranee.

Sono previste per il futuro diverse attività in tutto il mondo.

KAMIJO & Chateau Agency produce new artist「David」

A Brand new artist produced by KAMIJODavid (pronounced as Davidé)」joined Chateau Agency!!

thumbnail_david_pressSince January 1st, on the Official website of Chateau Agency you might have seen one new mark appeared, and the information was originally being specified on 24th. Today you can find their new artist.

A vocalist who used to act as SUI in several bands, launches his solo project「David」, produced by KAMIJO, the vocalist of Versailles.

Through the artist photos unveiled, we can feel a mysterious and conceptual visual picture of him as an artist.

From the video teaser, we can also listen to a part of the song entitled「GENESIS」which is a very fascinating and imposing first song.

As recording members, he had Erina (Guitar) from Dio which had reformed the band and tourned Europe last year, MASASHI (Bass) and YUKI (Drum) from Versailles leaded by KAMIJO.

You can find the power of the sound.

You may have your attention towards the evolution of David in Chateau Agency which gathers aesthetic artists.

First Contact

April 8th 2017 at Tokyo Kinema Club

Chateau Agency Presents「王家の晩餐」

David Official Site http://chateau-agency.com/david

Chateau Agency Official Site http://chateau-agency.com

-David Profile-

Joined Chateau Agency on January 1st 2017.

「David (pronounced as Davidé)」is launched as SUI solo project produced by KAMIJO, vocalist of Versailles.

He wants to convey to the audience, the energy brought by life and the message to live beautifully.

Helped by its mysterious and conceptual visual image, the melody stays behind beautifully beside its underground sounds.

World wide activities are planned in the future.

SCANDAL, un mese alla Greatest Hits

Non è mai tardi per ricordare ai fans delle SCANDAL l’uscita della loro Greatest Hits il 15 Febbraio. La Rock band tutta al femminile ha attraversato l’Europa lo scorso Settembre e se siete solo curiosi e vorreste provare ad ascoltarle, acquistare questa prossima uscita potrebbe essere il giusto compromesso, oltre che una buona occasione perché l’opera raccoglie ben 36 brani tra cui due nuovi, divisi in due dischi.

Le versioni non sono due, ma bensì tre, due delle quali in tiratura limitata. Vediamole:

  • La più ‘lussuosa’ è sicuramente quella con 2 CD, una T-shirt e un poster  come extra bonus, disponibile su CDJapan al prezzo di 6000 yen. Di questo articolo è possibile prenderne una sola copia a persona.
  • L’altra edizione limitata prevede 2 CD, un DVD contenente un documentario del loro tour in Europa nel 2016. Anche per questa versione è previsto il poster come extra bonus ed è disponibile da CDJapan al costo di 4200 yen.
  • In fine vi è la versione regular con i 2 CD e il poster bonus (che pare essere già terminato), per un totale di 3500 yen su CDJapan.

Se vi abbiamo incuriosito abbastanza, qui appresso ecco i link per acquistare la vostra copia. Affrettatevi perché i bonus extra potrebbero finire presto!

The GazettE, Greatest Hits Album “TRACES Vol.2”

gazette-tracesFifteen years have passed since The GazettE started their career, and to celebrate this anniversary they have decided to give their fans one particular greatest hits. It’ll be worth to be listened for sure since it’s about a collection of ballads with the name “TRACES Vol.2” and will be out on March 8th.

This album, the third greatest hits from the japanese band, contains re-recorded and remixed traces and, as usual, will be available in two versions: the regular one and the limited one, which will contain two bonus tracks: “Taion” and “Ito“. Both two versions will have a bonus sticker defined by CDJapan as bonus sticker on a first-come-first-served basis, and as obvious from CDJapan, its’ hardly suggested to not be missed!

Since this site is affiliated to CDJapan, here you have the two links where you can get your favourite copy, or both ones, and we suggest to do it as soon as you can if you do want to have your bonus as well!

Versailles, rinascita e ritorno dei grandi del Visual Kei

Era il 28 Dicembre 2015 quando i Versailles fecero la loro prima apparizione dopo essersi presi una lunga pausa iniziata nel 2012. Nonostante i cinque membri avessero continuato con altre attività, tenendo su di loro l’attenzione dei fans dei Versailles con KAMIJO come solista e gli altri quattro con gli Jupiter, in ogni angolo del mondo mai nessuno ha smesso di sperare nel loro ritorno. Anzi, in tantissimi ci hanno creduto fino in fondo e quando i cinque discendenti della Rosa si sono mostrati di nuovo insieme allo Zepp DiverCity in occasione della chiusura dell’anno della celebrazione dei venti anni di carriera di KAMIJO, nel web è impazzato l’entusiasmo e l’eccitazione per il loro annunciato ritorno.

Da allora i Versailles hanno cominciato a fare apparizioni sporadiche annunciando la vera rinascita per l’estate del 2016, da quel momento in poi sono ufficialmente tornati rilasciando interviste, concedendo apparizioni televisive, presso radio e non ultimo e molto interessante, all’esposizione allo Shibuya Marui di Settembre che, in un certo senso, ha dato il via alla loro attività in contemporanea all’uscita della Greatest Hits 2007-2016.

Questa release è considerata dalla band come nuova uscita a tutti gli effetti non solo perché ci sono due brani nuovi, Melodic Thorn e Chandelier – rispettivamente composte da KAMIJO e HIZAKI-, ma perché tutti i brani del passato sono stati registrati nuovamente. Nel frattempo a Ottobre hanno preso parte ad uno degli eventi Visual Kei più importanti del Giappone, esibendosi il terzo giorno del Visual Japan Night come ospiti di YOSHIKI, batterista degli X Japan.

Con l’arrivo del 2017, e quindi con l’anniversario del decennale, i Versailles hanno preparato molte attività che terranno i loro fans incollati al loro nome: si comincia con il primo tour per celebrare il loro ritorno, e come dicono in molte interviste i Versailles stessi, non poteva non avvenire in Europa. Infatti il “Versailles Europe Tour 2017 Renaissance” inizierà a fine Gennaio con Mosca e terminerà il 5 Febbraio ovviamente a Parigi, passando per Helsinki, Varsavia, Bochum, Londra e Barcellona. Una volta rientrati dal tour, saranno protagonisti del più grande evento che li vede impegnati in un’esecuzione live al Nippon Budokan, dove verrà anche distribuito gratuitamente il loro nuovo CD. Un’opera che a detta della band stessa non sarà disponibile altrove. Tale data cadrà il 14 Febbraio e i Versailles stanno invitando chiunque a raggiungerli per godersi il più bello spettacolo che possano concepire. Ma nonostante il CD omaggio, i Versailles hanno già annunciato che presto sarà pronto il loro full lenght vero e proprio, cioè quello che sarà disponibile in tutto il mondo e che svelerà la nuova strada intrapresa. Al momento non si ha alcuna notizia a riguardo, KAMIJO e gli altri tacciono e non anticipano nulla tenendo il mondo intero sulle spine.

Ovviamente, non appena avremo notizie, non esiteremo a pubblicarle qui, nel frattempo se ancora non lo avete, potete acquistare Greatest Hits 2007 – 2016 dei Versailles, tenere d’occhio l’inizio delle prevendite della prossima uscita di Castrato di KAMIJO e le novità di Jupiter tramite i nostri link!

Inoltre fate ancora in tempo ad acquistare i biglietti per le date del tour europeo, ricordandovi sempre che sono disponibili sia i VIP che i regular, con prezzi differenti. I biglietti li trovate sul sito di B7 Klan

versailles-tour

The GazettE, new trailer

gazette-dogmaticNew trailer published just today on the official You Tube channel, to introduce to the 『the GazettE WORLD TOUR 16 DOCUMENTARY DOGMATIC -TROIS-』which is going to be out very soon: January 25th!

Source: the GazettE OFFICIAL YouTube CHANNEL

The GazettE, Greatest Hits Album “TRACES Vol.2

gazette-tracesSono oramai passati quindici anni da quando i The GazettE hanno fatto il loro esordio, e per commemorare questo anniversario hanno deciso di regalare ai loro fans una greatest hits un po’ particolare, ma sicuramente degna di essere ascoltata: una raccolta di  ballads che porterà il nome di “TRACES Vol.2” ed uscirà l’8 Marzo.

L’opera, la terza greatest hits della band nipponica, prevede brani riregistrati e remixati proprio per l’occasione, e come di consuetudine verrà pubblicata nella versione regular e limited, nella quale ci sono due bonus rispetto alla prima: “Taion” e “Ito“. Entrambe le versioni inoltre prevedono un adesivo omaggio, definito da CDJapan bonus sticker on a first-come-first-served basis, che ovviamente suggerisce di non lasciarvelo sfuggire!

Poiché siamo affiliati a CDJapan, ecco i link dove poter acquistare la vostra copia, o perché no entrambe, suggerendovi di farlo quanto prima se volete il vostro adesivo omaggio.

The GazettE, new trailer

gazette-dogmaticIl nuovo trailer pubblicato fresco fresco oggi dal canale you tube ufficiale, in occasione del 『the GazettE WORLD TOUR 16 DOCUMENTARY DOGMATIC -TROIS-』in uscita a breve, 25 Gennaio!

Fonte:  the GazettE OFFICIAL YouTube CHANNEL

Flower Garden Skull T-Shirt